CAMBIARE SESSO

Il portale n.1 sulla transessualità

Come nascondere il pene: fare il tucking

Appiattire l’inguine con il tucking. Come nascondere il pene e i testicoli tra le gambe

Durante il tuo periodo di transizione ad un certo punto sarai decisamente impegnata a cambiare il tuo look per avvicinarti sempre più alla vera te stessa!

Di certo inizierai ad indossare dei vestiti femminili che come sappiamo sono spesso realizzati in tessuti piuttosto aderenti ed elasticizzati.

Sarà a questo punto che ti renderai conto che quel bel paio di jeans attillati che hai appena comprato evidenziano in maniera indesiderata, le tue parti intime.

Come già detto l’idea che i genitali equivalgano al genere è sbagliata.

Non tutte le donne transgender decideranno di operarsi, ma tutte vogliono sentirsi a loro agio ed evitare sguardi indiscreti.

Per questo è nato il tucking, cioè la pratica di nascondere pene e testicoli tra le gambe. Più esattamente si spingono i testicoli verso l’alto e si ripongono nel canale inguinale, poi si tira indietro il pene tra le gambe e lo si ferma tra le natiche.

Per le donne transessuali non operate è una pratica piuttosto comune.

Una volta che avrai sistemato testicoli e pene, devi però assicurarli tra le gambe per evitare che tutto si disfi, ed è a questo punto che potresti avere bisogno di un aiutino: le “gaff”.

Cosa sono le gaff?

Su Cambiaresesso.com te lo spieghiamo.

Le gaff sono delle mutande specifiche, pensate appositamente per tenere il tutto al suo posto e rendere il tuo inguine perfettamente piatto.

Si indossano come delle normalissime mutande ma hanno un design speciale creato per nascondere l’anatomia maschile. Si tratta di un aiuto validissimo specialmente se non hai ancora molta esperienza con il tucking.

Esistono in diversi modelli e materiali: su eBay ad esempio, le puoi trovare in silicone o in tessuto.

Se preferisci acquistare su Amazon, avrai anche qui diverse opzioni:

Gaff in stoffa, nei modelli perizoma o slip. Questa tipologia non presenta inserti in silicone.

-Gaff in stoffa con un pannello interno di silicone, a forma di vulva.

Una variante di tutte le mutande contenitive presentate sopra, è costituita dalle C-String. Questo capo intimo femminile, è una valida alternativa alle gaff. Alcune donne mtf lo preferiscono in quanto considerato più comodo per nascondere il pene.

Uno slip C-string, un capo intimo utile alle donne trans per nascondere il pene


Con un tanga o uno slip aderente, indossato sopra la C-String, tutto rimarrà al posto giusto!

Hai problemi nell’eliminare l’alone di peli sul viso? Leggi come fare su Cambiaresesso.com.

Team

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto